Italia, Immobile: “Voglio giocare con continuità”

Ha voglia di vivere una stagione da protagonista Ciro Immobile, intervenuto a Coverciano per discutere del suo futuro ai microfoni dei giornalisti. Non ha nessuna voglia di ripetere la stagione appena trascorsa, durante la quale il suo impiego è stato servito con il contagocce. L’attaccante napoletano vuole, dunque, una squadra in cui essere protagonista, che gli permetta di conquistare una maglia da titolare agli Europei francesi del 2016. Il centravanti del Borussia Dortmund si è così pronunciato in conferenza stampa: “Voglia di Italia? E’ normale che faccia piacere l’accostamento a squadre della Serie A, ma l’anno prossimo dovrò fare una scelta importante pensando all’Europeo, per essere poi protagonista. Non è detto che non possa alla fine decidere di rimanere a Dortmund, ma l’unico mio desiderio è giocare con continuità”. 

La stagione in Germania non è stata grandiosa. Il perchè ce lo spiega l’ex Toro: “Quest’anno non è andato bene e le ‘colpe’ vanno divise: il problema principale è stato che il BVB non ha giocato come sapeva, creavamo poche occasioni e facevamo più fatica. Io poi arrivando da fuori, – aggiunge – senza conoscere la lingua e il paese ho avuto difficoltà anche maggiori. All’inizio giocavo di più e la squadra andava male; le cose sono migliorate al ritorno con Aubameyang unica punta; sono arrivati i risultati e io mi sono trovato più indietro nelle gerarchie”.

Un po’ di rabbia è normale perchè Immobile non si aspettava di certo un’annata del genere, infatti: “C’è rabbia perchè potevo sfruttare meglio l’occasione, ma non voglio andare via da perdente, voglio lasciare un bel ricordo anche a Dortmund e sto pensando se rimanere o andare via“.

ITALIA-PORTOGALLO: PROBABILI FORMAZIONI