Italia-Polonia: Probabili Formazioni e diretta TV (Nations League)

Parte la nuova competizione Uefa che assegna un pass a Euro 2020. I precedenti tra le due Nazionali

Oggi parte l’avventura azzurra nella Nations League, la nuova competizione UEFA pensata per le Nazionali. Gli azzurri saranno chiamati alla prima sfida, nel gruppo 3, contro la Polonia, che vede anche i campioni d’Europa in carica del Portogallo. La prima del gruppo avrà la possibilità a giugno di accedere alle semifinali della competizione e giocarsi la possibilità di accedere a EURO 2020 tramite playoff a Marzo 2020.

Non solo, bisognerà stare molto attenti perché queste sfide avranno un peso sul ranking e sulle teste di serie. Infatti la perdente di ogni gruppo retrocederà dalla lega A alla lega B e così via. A Mancini il compito di non retrocedere, anzi di provare a mettere in bacheca per la prima volta il trofeo.

Il fallimento dell’Italia

Qui Italia

Roberto Mancini ripartirà dal 4-3-3 con molte novità che derivano dalle convocazioni fatte. Le novità maggiori sono a centrocampo dove Jorginho avrà le chiavi del centrocampo e ai suoi lati agiranno l’esordiente (?) Benassi e Lorenzo Pellegrini. In attacco assieme al confermato Balotelli ci saranno Bernardeschi e Insigne sugli esterni. In difesa la coppia centrale non cambia ed è quella bianconera, sugli esterni spazio a Zappacosta e Criscito.

Qui Polonia

Il nuovo CT della Polonia Brzeczek sta pensando ad un 4-2-3-1 con tanti giocatori che militano nella nostra Serie A. Tra i pali ci sarà lo juventino Szczesny con il doriano Bereszynski a destra, Glik e Bednarek centrali e Pietrzak a sinistra. A centrocampo sono confermati Krychowiak e Goralski mentre in attacco troveremo Lewandowski con alle spalle il trio formato da Kurzawa, dal napoletano Zielinski e da Makuszewski. Solo panchina per il centravanti napoletano Milik e il doriano Linetty.

Probabili Formazioni

Italia con il 4-3-3. Donnarumma; Zappacosta, Bonucci, Chiellini, Criscito; Benassi, Jorginho, Pellegrini; Bernardeschi, Balotelli, Insigne.

Polonia con il 4-2-3-1. Szczesny; Bereszynski, Glik, Bednarek, Pietrzak; Goralski, Krychowiak; Kurzawa, Zielinski, Makuszewski; Lewandowski.

Precedenti tra le due squadre

I precedenti tra le due Nazionali pendono a favore degli Azzurri con ben 5 vittorie, 6 pareggi e solo 3 vittorie polacche. Sono 19 i gol segnati ai biancorossi con solo 9 gol subiti. L’ultima sfida ufficiale tra la nostra nazionale e i polacchi risale ad un’amichevole giocata nel 2011 per celebrare l’inaugurazione del nuovo stadio di Wroclaw. L’Italia, allenata da Cesare Prandelli, vince con un secco 0-2 grazie alle reti di Balotelli e Pazzini.

Dove vedere la partita

La Nation League sarà trasmetta gratuitamente sulle reti Rai 1 a partire dalle ore 20:30.