Italia-Spagna (Amichevole): Formazioni

Italia-Spagna, gara amichevole per la nostra Nazionale di calcio, è in programma il prossimo 24 marzo alle ore 20.45 alla Dacia Arena di Udine. Per lo stadio friulano è la prima gara internazionale dopo il restauro. Queste le ultimissime sulle formazioni.

Per quanto riguarda l’Italia si va verso una conferma del 4-4-2 sperimentato nell’ultima uscita contro la Romania. Se in porta Buffon è certo del posto da titolare, in difesa ci sono due calciatori in ballottaggio per una maglia. Conte sta valutando il sostituto di Barzagli, infortunato, che affiancherà Bonucci. Con Chiellini indisponibile e Rugani che parte molto indietro nelle gerarchie, il ballottaggio è fra Ranocchia e Astori. Sugli esterni invece pochi dubbi. Dovrebbero giocare Darmian e De Silvestri. In mediana spazio a Candreva sull’out di destra. A sinistra sono in tre per una maglia: si tratta di El Shaarawy, Bonaventura e Giaccherini. Al centro sicuro l’impiego di Verratti, anche se non è da escludere la sorpresa Jorginho dal 1′, e uno fra Parolo e Thiago Motta. In avanti, perso Immobile, Conte sembra intenzionato a schierare Pellè unica punta, con Eder a supporto.

La Spagna invece deve rinunciare a Diego Costa e Iniesta. Due assenze pesanti che comunque la Roja saprà benissimo come colmare. Del Bosque punta al 4-4-2 con Casillas insidiato da De Gea per una maglia da titolare in porta. In difesa, al centro, spazio a Pique e Sergio Ramos, con Jordi Alba sicuramente a sinistra e a destra uno fra Juanfran o Azpilicueta. Grande abbondanza a centrocampo, dove sono sicuri di giocare solo Sergio Busquets e Fabregas. In pole per un posto da titolare Sergi Roberto, che sta brillando con il suo Barcellona. La scelta per l’ultima camiseta disponibile cadrà su uno fra Koke e Thiago Alcantara, con il secondo nettamente favorito. In avanti il tandem Paco Alcacer- Morata. Molto difficile l’impiego dell’espertissimo Aduriz dal 1′.

Leggi anche: