Jackson Martinez al Milan? L'attaccante dice addio al Porto

Arrivano buone notizie dal Portogallo che faranno certamente piacere al Milan. Jackson Martinez, attaccante colombiano che la società di via Rossi segue da tempo, ha detto addio al Porto, suo attuale club. Una separazione quasi consensuale perché, secondo quanto annunciato da Jackson Martinez, i Draghi avrebbero dato il loro consenso all’addio. “Sono in attesa di conoscere il mio futuro perché il Porto mi ha dato il permesso di lasciare il club”, questo l’annuncio dell’attaccante colombiano.

Il Milan, dopo l’apertura di Bacca, può prendere in considerazione anche l’ipotesi del colombiano che, intenzionato a iniziare una nuova avventura, valuterà ogni offerta. Tra queste vi è quella dell’Arsenal, concorrente difficile da battere per i rossoneri. La società inglese pare infatti disposta a versare nelle casse del Porto i 35 milioni della clausola rescissoria del contratto di Jackson Martinez, cifra che per il Milan è certamente elevata, nonostante le intenzioni di Silvio Berlusconi di fare una grande campagna acquisti e tornare a investire fior di milioni sul calciomercato del Milan.

Leggi anche: