Jackson Martinez-Milan, accordo a un passo

Manca ormai pochissimo all’accordo tra Jackson Martinez e il Milan. In giornata pareva esserci stata una parziale frenata: prima Galliani, preoccupato da una trattativa definita difficilissima, e poi l’agente Luiz Enrique Pompeo, che ha rivelato i dubbi del colombiano su quale fosse l’offerta migliore pervenutagli. In serata il vento è cambiato: Martinez sembra affascinato dal progetto del Milan, e soprattutto dalla possibilità di giocare in coppia con Zlatan Ibrahimovic, altro oggetto dei desideri rossoneri formalmente liberato stamane dal PSG. Luiz Pompeo ha inoltre così dichiarato in serata:“Ormai ci siamo, siamo vicini alla chiusura della trattativa col Milan, ci sono molte possibilità. Tra domani e dopodomani speriamo di dare l’annuncio”.

Jackson Martinez e il Milan sono quindi vicinissimi. I rossoneri hanno dapprima convinto il Porto, che si vedrà recapitare un succoso assegno da 35 milioni, e poi hanno offerto al colombiano un contratto quadriennale da 3,5 milioni di euro. Bruciata la concorrenza dell’Arsenal e, grande novità, del Manchester City. I due club inglesi erano disposti a ricoprire d’oro Jackson Martinez, ma per il giocatore colombiano ha pesato l’affascinante progetto di rinascita del Milan, si cui sarà pedina fondamentale. Martinez al Milan è solo questione di ore, poi per i rossoneri sarà tempo di intavolare l’altra grande trattativa, quella con Zlatan Ibrahimovic.

Leggi anche: