Jackson Martinez-Milan, il giocatore: "Futuro ancora da decidere"

Il lungo, e a tratti prolisso, negoziato tra Jackson Martinez e il Milan vive i suoi giorni conclusivi, tra romantiche serate di ammiccamenti e pericolose frenate. A proposito di quest’ultime, l’ultimissima di oggi lascia ancora tutto aperto e a parlare è proprio il colombiano al quotidiano portoghese A Bola: “Sono molto vicino al Milan, ma anche ad altre squadra spagnole e inglesi“. Le squadre cui fa riferimento sono Valencia, Arsenal  e Manchester United, i maggiori concorrenti di Adriano Galliani, anche se va detto che i rossoneri sono di gran lunga in vantaggio nella trattativa. Ma niente rischi di tachicardia da attesa: “Deciderò comunque il mio futuro nei prossimi giorni“, ha concluso Martinez.

L’uomo dei 92 gol in 133 partite preferisce al momento prendere tempo in accordo col procuratore Pompeo, probabilmente però solo per concentrarsi sulla Copa America appena iniziata e che non lo vede al momento tra i protagonisti (ndr ieri ha giocato gli ultimi minuti di Venezuela-Colombia, persa 1-0). Per il resto il tutto sembra davvero a un passo dalla concretizzazione, a giudicare dalle frasi di accoglienza di El Shaarawy e dai celebri “Ormai è quasi fatta” di Silvio Berlusconi e “Ha scelto il Milan” di Pinto Da Costa, il presidente del Porto. Non resta che aspettare ancora un po’, magari in spiaggia sotto l’ombrellone…

Leggi anche: