Jovetic al Manchester City: ore decisive, la Fiorentina vuole chiudere

Stefan Jovetic è oramai ad un passo dal vestire la maglia del Manchester City per la prossima stagione.

Questa mattina Sandro Mencucci l’a.d. della Fiorentina, che ha anche potere di firma sui contratti, è volato a Manchester per incontrare i dirigenti inglesi e poter così chiudere l’affare Jovetic.

sandro mencucci fiorentina

Ai due club non resterebbe che  accordarsi solamente su alcuni aspetti legati ai bonus, infatti il prezzo base per la cessione del montenegrino dovrebbe essere di 28 milioni di euro fissi più altri 4 milioni di bonus, e mentre la Fiorentina vorrebbe questi 4 milioni nel caso in cui il Manchester City raggiungesse uno dei primi quattro posti in campionato o superasse la fase a gironi della prossima Champions League, i Citizens invece vorrebbero darli in caso di vittoria del campionato o di un piazzamento più importante nella ex Coppa dei Campioni.

L’accordo comunque dovrebbe facilmente trovarsi  tra oggi e domani e così  Jovetic potrebbe lasciare la Fiorentina dopo 5 anni e diventare il nuovo attaccante del Manchester City e i viola si ritroveranno invece di nuovo con alcuni milioni da poter spendere sul mercato in attesa di capire ancora bene quale sarà il destino di Ljajic.

LEGGI ANCHE–> Trovato accordo tra Fiorentina e Manchester City per Jovetic