Juve, Allegri: "Vidal è motivato, è fondamentale per la squadra"

Massimiliano Allegri, alla vigilia della sfida contro il Cesena, è tornato a parlare in conferenza stampa. Tra i vari temi toccati il tecnico livornese ha voluto far chiarezza sul futuro di Arturo Vidal :”Ho parlato con Vidal ieri, innanzitutto per accertarmi delle sue condizioni fisiche, visto che ha giocato un Mondiale, visto che ha subito un’operazione e dopo 32 giorni ha giocato delle partite del Mondiale. E’normale che ora valutando con tutto lo staff abbiamo deciso di fargli un po’ di giorni di differenziato per averlo in buona condizione dalla tournèe in poi. Però il ragazzo è motivato, la società e l’allenatore sono felicissimi che lui rimanga qui alla Juventus. Quindi ora ha bisogna solamente di un pochino di giorni di tempo per mettersi in una condizione buona”

Poi il tecnico tocca l’argomento mercato: “Lui è molto contento  di rimanere, è motivato, come sono motivati tutti gli altri, come sono motivato io per questa grande stagione, importante, difficile. Vidal è un giocatore fondamentale, un giocatore che in questi tre anni alla Juventus credo abbia fatto grandissime cose. Oltre a livello tattico, a livello di centrocampista è un giocatore che in fase realizzativa è molto importante per la squadra”. 

Leggi anche–>Del Piero, visita al Real Madrid: “Volevo salutare Ancelotti”

Leggi anche–>Juve 2014-15: si inizia contro il Chievo, si finisce contro l’Hellas