Juve, infortunio Morata: 50 giorni di stop per lo spagnolo

Morata fa subito crack. Al secondo allenamento il giovane spagnolo si è fatto male in uno scontro di gioco. Salterà tutto il ritiro precampionato.

Non comincia per niente bene l’avventura di Alvaro Morata in bianconero. In uno scontro con il portiere Rubinho, l’attaccante spagnolo si accascia a terra. Lo staff medico pensava ad una distorsione al ginocchio che avrebbe tenuto fuori Morata per 30-40 giorni.

La risonanza magnetica, a cui si è sottoposto il ragazzo proprio questa mattina, invece, allunga i tempi. “Lesione di secondo grado del legamento collaterale mediale del ginocchio sinistro”, questo è il risultato della risonanza che fermerà il giocatore per un tempo più lungo.

Così scrive una nota della Juventus: “La prognosi per il completo recupero funzionale e agonistico è di 50 giorni“. Morata tornerà a disposizione di Allegri dopo la sosta per le nazionali, per la seconda giornata di campionato. 

Leggi anche —>La Juventus ha preso Morata: è Ufficiale

Leggi anche –> Morata, infortunio di 30 giorni: la Juve di nuovo sul mercato?

Leggi anche –> Infortunio Morata: trauma distorsivo al ginocchio sinistro