Juve-Livorno 2-0, Llorente e Chiellini: "Il traguardo si avvicina, siamo in forma"

A risolvere la gara contro il Livorno ci ha pensato il Re leone, Fernando Llorente. Il bomber di Spagnolo, a fine gara, commenta cosi: «Sto molto bene grazie al riposo, mi sento un’altra volta forte. Nelle scorse partite ero un po’ stanco, e non tanto forte come abitualmente. Ma è normale, accade con così tante partite da giocare. E’ chiaro: per ogni  squadra grandissima deve essere così. Il momento è importantissimo, mancano poche partite ora e dobbiamo essere aggressivi e forti. Non dobbiamo guardare la Roma, ma noi stessi. Sappiamo che se giochiamo come sappiamo non abbiamo nessun problema».

Parole di incoraggiamento anche quelle di Giorgio Chiellini, che invita però a fare attenzione in vista dei prossimi impegni: «Stiamo dando continuità impressionante, da metà febbraio ad oggi giochiamo tanto. Un passo falso era fisiologico, sia oggi che giovedì contro un avversario con cui avevi tutto da perdere non era facile. Siamo stati bravi, manca ancora tanto ma le giornate cominciano a calare». Poi spiega il suo momento di forma: «Sono passato da un mese fermo a giocare sempre. Le cose vanno bene e continuiamo così, facendo risultati. Il singolo è aiutato dal collettivo». I traguardi si stanno avvicinando: «Sicuramente, il traguardo si avvicina. Vogliamo fare cose straordinarie».

CLICCA QUI PER VEDERE I GOL DI JUVE-LIVORNO

Leggi anche –> Juve-Livorno 2-0, Conte: “Bella vittoria; col Lione voglio uno stadio carico”