Emre Can alla Juventus: a Torino per le visite mediche

Il centrocampista tedesco classe 94' è arrivato in mattinata per svolgere le visite mediche di rito. Nel pomeriggio firma e ufficialità

Finalmente ci siamo. Dopo mesi e mesi di trattativa la Juventus è riuscita a portare a Torino Emre Can. Il centrocampista tedesco ex Liverpool aveva molte corteggiatrici, tra cui il Bayern Monaco, ma alla fine la Juve grazie al lavoro di Marotta e Paratici è riuscita ad avere la meglio, mettendo a segno un grande colpo.

L’arrivo a Torino

Emre è arrivato questa mattina all’aeroporto di Caselle, dopodiché ha raggiunto il J Medical per svolgere le visite mediche di rito. Davanti al centro medico bianconero c’erano centinaia di tifosi ad attenderlo sotto al sole: già solo questo ci basta per capire il valore del giocatore.

Profilo giocatore e contratto

Emre Can classe 94′ arriva a parametro zero dal Liverpool. Il centrocampista avrebbe dovuto far parte della compagine tedesca per il Mondiale di Russia che si sta giocando, ma a causa di un infortunio alla schiena, non è potuto partire. Grazie alla sua fisicità e doti tecniche è in grado di coprire quasi ogni ruolo del centrocampo, anche se è abituato a giocare al centro del centrocampo,a due o a tre, dipende dal modulo.

Dopo le visite mediche, oggi andrà in sede dove l’attendono i massimi dirigenti juventini, tra cui il presidente Andrea Agnelli. Per Can è pronto un contratto quadriennale da 5 milioni di euro più bonus a stagione. Qui sotto vi lasciamo il link dove potete vedere l’arrivo del giocatore al J Medical.