Juventus, accuse di Karlsson: "Ibra era dopato"

L’ex ct della nazionale svedese parla di doping

Ulf Karlsson, allenatore della Svezia d’atletica leggera in un’intervista al quotidiano Sport Bladet spiega che Ibrahimovic, ai tempi della Juventus, era dopato. Queste le sue parole: “Non accuso Zlatan ma è impossibile guadagnare 10 chili in 6 mesi. Credo fossero sostanze proibite”

Il tecnico d’atletica, quindi, rivolge accuse pesantissime nei confronti della Juventus perchè parla di un Ibra dopato proprio nelle due stagione in cui ha militato in bianconero. Karlsson continua: “Stesso discorso vale per Ekdal. Anche lui era aumentato di 8 chili in 6 mesi. Non sto accusando nessuno ma mi pare molto strana questa cosa. Inoltre, il medico di allora è stato sospeso per 22 mesi, questo significa qualcosa. Lo dico solamente per evidenziare il fatto che negli sport di squadra esiste il doping”