Juventus, Ancelotti: "Bianconeri insidiosi in Europa"

L’ex tecnico dei blancos parla della Champions League e delle insidie che ne derivano

Carlo Ancelotti è stato intervistato da Marca, noto giornale spagnolo,  e ha espresso il proprio giudizio riguardo allo strapotere dei club iberici in Europa  e delle insidie che potrebbe arrivare dalla Juventus e dalle inglesi.

L’ex allenatore del Milan spiega: “Le spagnole sono indiscutibilmente le più forti ma possono essere sconfitte da squadre come il Chelsea, il Bayern Monaco, i due Manchester, il Psg e, secondo me, anche la Juventus

Inoltre, Ancelotti, parla del suo successore sulla panchina del Real Madrid e di Cristiano Ronaldo: “Essere allenatore dei blancos è molto difficile, l’ho provato sulla mia pelle quindi auguro il meglio a Benitez – continua – “Con me Ronaldo ha segnato 61 reti, sono sicuro che anche quest’anno farà tanti goal. E’ fortissimo”