Juventus-Barcellona 1-3, Enrique: “Vittoria meritata”

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il Barcellona porta a casa la quinta Champions League della storia blaugrana, consegnando al popolo catalano il secondo Triplete negli ultimi 4 anni. Nel post-partita, è intervenuto ai microfoni di Sky Sport Luis Enrique, che non è riuscito a nascondere tutta la sua soddisfazione per l’incredibile successo: “È stata difficilissima per noi come lo deve essere una finale, contro una squadra pericolosa come la Juve, ma credo sia una vittoria meritata. Abbiamo fatto girare bene la palla, rischiando poco, quindi siamo riusciti a fare nostra la partita. Buffon? È un grande portiere, una grande persona. Mi dispiace soprattutto per Gigi e Pirlo perché per loro era una grande opportunità alla loro età, ma il calcio è cosi.”

L’ex tecnico della Roma non può dimenticarsi del suo passato giallorosso in un momento fondamentale della sua carriera, e non manca di ricordarlo: “Voglio salutare tutti i miei amici di Roma, coloro che mi hanno aiutato nell’esperienza alla Roma, così come voglio salutare tutta la società e capitan Totti.”