Juventus-Barcellona, Biglietti Finale Champions League: è Caos

La vendita dei tagliandi per la finale di Champions League Juventus-Barcellona, in programma sabato 6 giugno alle ore 20.45, è iniziata a mezzogiorno in punto di giovedì 21 maggio e il sito www.berlino2015.it è già in tilt. Il portale messo a disposizione dalla Franco Rosso Italia, unica agenzia autorizzata a vendere i biglietti (14.000) per conto del club bianconero, è stato immediatamente tartassato dalle chiamate dei tantissimi tifosi interessati ad aggiudicarsi un ticket valido per l’incontro più importante della stagione dei Campioni d’Italia. Pochi minuti dopo, però, aver ricevuto le prime richieste e aver informato su info e prezzi i sostenitori della vecchia signora, il sito è completamente saltato, scatenando l’ira degli juventini. Oltre ad essere arrivate le prime critiche dei 27.000 abbonati dello “Juventus Stadium”, che dovrebbero godere del diritto di prelazione, le lamentele giunte alla Franco Rosso riguardano i prezzi altissimi dei pacchetti-viaggio. Infatti, sono tre le fasce stabilite per il costo dei biglietti: 280€, 160€ e 70 € (con sconti per seggiolini con visibilità limitata), a cui va però aggiunto l’ammontare del viaggio. I cosiddetti “pacchetti” ballano tra i 260€ in autobus (escluso il biglietto per la partita), 350€ per il bus gold e 850€ in aereo (escluso il prezzo del biglietto per il match), arrivando quindi a sforare la cifra stellare di 1000 euro.