Juventus-Barcellona 1-3 Risultato Finale

VOTA QUESTA NOTIZIA

Il Barcellona trionfa nella Champions League 2015. La squadra spagnola batte per 3-1 la Juventus e alza al cielo la Coppa dalle grandi orecchie al termine di una gara combattuta e ben giocata da entrambe le squadre.

Ore 22.40: E’ finita il Barcellona vince la Champions League.

Ore 22.39: GOL DEL BARCELLONA…Neymar al 97′ chiude la contesa.

Ore 22.38: Terzo cambio nel Barcellona, esce Suarez ed entra Pedro.

Ore 22.33: Secondo cambio nel Barcellona, esce Rakitic ed entra Mathieu.

Ore 22.32: Cinque minuti di recupero.

Ore 22.31: Sinistro insidioso di Marchisio da fuori area, Ter Stegen si distende e si rifugia in corner.

Ore 22.30: Terzo cambio nella Juventus, esce Evra ed entra Coman.

Ore 22.27: Secondo cambio nella Juventus, esce Morata ed entra Llorente.

Ore 22.25: Piqué, servito in area di rigore da Rakitic, non trova la porta da posizione favorevole.

Ore 22.23: Primo cambio nella Juventus, esce Vidal ed entra Pereyra.

Ore 22.22: Primo cambio nel Barcellona, esce Iniesta ed entra Xavi.

Ore 22.21: Calcio di punzione di Messi sballato, pallone nettamente largo.

Ore 22.20: Corner di Pirlo, uscita imperfetta di Ter Stegen ma il portiere non paga dazio.

Ore 22.16: Neymar a segno ma l’arbitro annulla per un tocco di mano del brasiliano. Protesta il Barcellona.

Ore 22.15: Ammonito Suarez.

Ore 22.13: Tiro di Messi respinto centralmente da Buffon, irrompe sulla sfera Suarez che deposita in rete a porta vuota. Il Barcellona torna in vantaggio.

Ore 22.12: GOL DEL BARCELLONA…Al 68’ nuovo vantaggio degli spagnoli con Suarez.

Ore 22.09: Conclusione dalla distanza di Pogba, tiro centrale contenuto senza problemi da Ter Stegen.

Ore 22.07: Destro a giro di Tevez dal limite dell’area, pallone sul fondo.

Ore 22.03: Calcio piazzato di Pirlo, Morata di testa spedisce il pallone oltre il montante.

Ore 22.01: Colpo di tacco delizioso di Marchisio, cross di Lichtsteiner, tiro di Tevez respinto da Ter Stegen. Si avventa sul pallone Morata che insacca a porta sguarnita.

Ore 22.00: GOL DELLA JUVENTUS…Pareggio dei bianconeri con Morata al 55′.

Ore 21.56: Azione sontuosa del tridente del Barcellona: sponda di Suarez, sinistro di Messi fuori misura.

Ore 21.55: Ancora al tiro Suarez: destro impreciso con Buffon vigile che appariva sulla traiettoria.

Ore 21.54: Azione di contropiede, esterno destro di Suarez sul primo palo, Buffon vola e devia in corner.

Ore 21.50: E’ iniziato il secondo tempo.

Ore 21.30: E’ finito il primo tempo, il Barcellona in vantaggio.

Ore 21.28: Errore in disimpegno con i piedi di Buffon, Suarez non arriva sul cross di Neymar.

Ore 21.26: Ammonito Pogba.

Ore 21.24: Buffon alza il pallone sopra la traversa sul tiro della punta del Barcellona.

Ore 21.23: Suarez entra in area e conclude di punta, pallone fuori di un soffio.

Ore 21.15: La Juventus fatica a recuperare il possesso del pallone e spesso ricorre al fallo per frenare l’azione dei blaugrana.

Ore 21.12: Evra di testa sbaglia il rinvio, pallone a Neymar che calcia debolmente tra le braccia di Buffon.

Ore 21.09: Sinistro a giro di Morata da dentro l’area di rigore, pallone distante dal palo.

Ore 21.08: Spunto di Tevez: cross al centro troppo lungo per Morata, pallone sul fondo.

Ore 21.02: Rakitic dalla bandierina, sinistro di prima intenzione di Jordi Alba alto di parecchio sopra la traversa.

Ore 20.59: Buffon dice no a Dani Alves compiendo un grande intervento. Juventus in difficoltà.

Ore 20.56: Ammonito Vidal.

Ore 20.53: Guizzo di Morata, pallone a Vidal che calcia in modo impreciso da fuori area.

Ore 20.50: Il gol è arrivato su un’azione corale. Iniesta innesca Rakitic che sigla il vantaggio con un tiro da centro area. Nulla da fare per Buffon.

Ore 20.49: GOL DEL BARCELLONA…Pronti via e gli spagnoli sono già in vantaggio con la rete siglata da Rakitic.

Ore 20.45: E’ iniziata la partita.

Ore 20.42: Buonasera, è tutto pronto per la Finale di Champions. Tra poco si parte.

Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Bonucci, Evra; Marchisio, Pirlo, Pogba; Vidal; Morata, Tevez. All. Allegri

Barcellona (4-3-3): Ter Stegen; Dani Alves, Mascherano, Piqué, Jordi Alba; Rakitic, Busquets, Iniesta; Neymar, Suarez, Messi. All. Luis Enrique

JUVENTUS-BARCELLONA: TUTTE LE NOTIZIE