Juventus-Barcellona, Zaccheroni: "I Bianconeri possono farcela"

Juventus-Barcellona si avvicina. I bianconeri si preparano alla finale del 6 giugno, quando i marziani blaugrana si giocheranno proprio contro i ragazzi di Allegri la Champions League 2014/2015. A parlare a gianlucadimarzio.com è stato Alberto Zaccheroni. L’ex allenatore della Juve ha commentato così il prossimo impegno di Coppa: “La gente dà il 20% di possibilità di vittoria alla Juventus, io mi sbilancio e mi sento di darle il 50%. La Juve sta molto bene fisicamente, – prosegue l’ex tecnico di Inter e Milan – mentalmente è fortissima, può gestire con calma i giorni prima della gara e non ha la pressione di vincere che ha il Barcellona. I blaugrana li ho visti contro il Bayern Monaco e ho notato che non giocano più solo il tiki-taka, dovranno fare la partita. La Juve, in genere, – aggiunge – ha difficoltà con le squadre molto abbottonate, però è superiore in mediana e può dire la propria in gara secca”.

I due allenatori sono Allegri e Luis Enrique: “Due bocciati del calcio italiano, poi ci accorgiamo che quelli che abbiamo sono i migliori. Allegri ha gestito la Juve in maniera straordinaria, è stato capace di dare la propria impronta a poco a poco”.

Leggi anche –> Juventus-Barcellona, Conte: “Non illudiamoci”

Leggi anche –> Juventus-Barcellona, Sturaro: “Ce la giocheremo”