Juventus, Bonucci: "Dobbiamo essere uniti"

Dopo questo avvio di stagione complicato per la Juventus e dopo l’opaca prestazione della squadra di Massimiliano Allegri contro il Chievo, il pubblico dello “Stadium” ha iniziato a fischiare Buffon e compagni, provocando addirittura la reazione dello stesso numero uno della Nazionale italiana.

Al termine del match, il difensore bianconero Leonardo Bonucci, leader in campo e fuori, rivolge un messaggio ai tifosi juventini attraverso i social network, “tirando le orecchie” a qualche tifoso ritenuto “occasionale”: “E’ facile venire allo stadio e applaudire quando le cose vanno bene. Il vero tifoso applaude quando il momento è difficile per aiutare la squadra”.

Il centrale viterbese ha poi continuato: “La Juventus sono quelli che scendono in campo, quelli che vanno in panchina, quelli che sono allo stadio e quelli che tifano davanti alla tv: il motto della Juve è ‘fino alla fine’ e fino alla fine bisogna essere uniti. Credere nella squadra, nella Juve e nel progetto“. 

Leggi anche