Juventus-Borussia Moenchengladbach 0-0 Risultato Finale

Si conclude sullo 0-0 la terza partita del girone D tra Juventus e Borussia Moenchengladbach. Risultato Finale giusto per quello visto in campo. Primo tempo molto spezzettato senza particolari azioni pericolo; al contrario invece succede nella seconda frazione quando gli uomini di Allegri si spingono più volte verso l’area avversaria, ma senza successo.

Queste le formazioni ufficiali:

Juventus (3-5-2): Buffon; Barzagli, Bonucci, Chiellini; Cuadrado, Khedira, Marchisio, Pogba, Alex Sandro; Morata, Mandzukic. Allenatore: Massimiliano Allegri.

Borussia Mönchengladbach (4-4-2): Sommer; Korb, Christensen, Domínguez, Wendt; Traoré, Dahoud, Xhaka, Johnson; Stindl, Raffael. Allenatore: André Schuber.

                                              INIZIO DELLA DIRETTA ORE 20:30

1’ E’ iniziata la partita dello Juventus Stadium.
20’ Partita poco divertente e giocata molto a centrocampo. Il primo tiro del match è di Pogba ma la palla finisce altissima.
21’ Ancora Juve: cross di Barzagli, stoppa di petto e mette giù Pogba a beneficio di Mandzukic che però non riesce a concludere a rete.
22’ Si fa insistente la manovra dei bianconeri: Cuadrado rimasto a sinistra dopo la battuta di un angolo si accentra e conclude con il destro. Palla di poco a lato.
29’ Riceve dai 30 metri Pogba che si gira e lascia partire un bolide: palla di poco a lato.
41’ Incredibile errore di Alvaro Dominguez che sbaglia il passaggio e regala palla a Morata. Lo spagnolo ruba palla e si invola verso la porta ma il difensore lo stende. L’arbitro non valuta questa, una chiara occasione da gol e estrae solo il giallo.
45’ Termina senza recupero un primo tempo avaro di emozioni.

46’ Inizia la seconda frazione allo Juventus Stadium.
49’ Tiro velenosissimo dalla distanza di Pogba: Sommer si rifugia in angolo.
55’ Azione confusa di Pogba che si inventa un lob in area a servire Morata, lo spagnolo stoppa e tira ma il difensore chiude in angolo.
57’ Punizione di Pogba: il francese prova il tiro a giro ma Sommer c’è e respinge.
60’ Primo cambio per la Juve: abbandona il campo Cuadrado che fa spazio a Pereyra.
62’ Ammonito Wendt per un fallo su Khedira.
63’ Grande affondo di Barzagli che mette al centro per Morata, ma lo spagnolo prova un’improbabile rovesciata che va a finire sul fondo.
65’ Sospetta trattenuta su Mandzukic in area. Proteste furibonde della Juventus ma l’arbitro lascia correre.
70’ Seconda sostituzione per Allegri che richiama Mandzukic e inserisce Zaza.
74’ Arriva il primo cambio anche per i tedeschi: esce Raffael entra Thorgan Hazard.
76’ Ammonito Xhaxa per aver interrotto una pericolosa ripartenza di Morata.
80’ Ennesimo tiro di Pogba, stesso esito. Palla che si perde sul fondo.
82’ Seconda sostituzione per il Borussia: dentro Hahn, fuori Traore.
83’ Angolo di Dybala: sponda di Pogba a cercare Chiellini che gira di destro. Sarà ancora angolo.
85’ Terzo cambio nelle file dei tedeschi: esce Dahoud entra Nordtveit.
90’ L’arbitro dice che si andrà avanti fino al 93’.
90+2’ Ammonito Chiellini per aver interrotto un’azione avversaria.
90+3’ Termina la partita dello Stadium. Juventus e Borussia Moenchengladbach.

Finisce con un punto a testa il match dello Stadium. Resta comunque in vetta al girone la Juve,  con un punto di vantaggio sul Manchester City che batte  2-1 il Siviglia nei minuti finali. Dopo quella con il Borussia Moenchengladbach un’altra vittoria in piena “Zona Cesarini” per i citizens, che contendono il primo posto del gruppo D alla squadra di Allegri. 

 

JUVENTUS-BORUSSIA: TUTTE LE NOTIZIE