Juventus-Cagliari, Allegri: "Voglio vincerle tutte"

Alla vigilia di Juventus-Cagliari, gara in programma allo “Stadium” alle ore 18.00, è intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-partita il tecnico dei bianconeri Massimiliano Allegri, che ha presentato così il match di domani: “Noi abbiamo il dovere e l’obiettivo di superare gli 80 punti, abbiamo ancora 4 partite: abbiamo 12 punti a disposizione e dobbiamo cercare di fare bottino pieno. Turnover? Domani cambierò qualcosa, visto che tra la partita di Genova e quella di martedì con il Real la squadra ha speso molto. Ci sarà spazio per gente che ha giocato meno, – prosegue – come De Ceglie e Pepe, mentre Marrone e Romulo sono a disposizione per uno spezzone di partita.”

Paul Pogba è tornato ad allenarsi con il gruppo nella giornata di ieri e l’ex allenatore di Cagliari e Milan spera di poter arruolare il francese per la partita di Madrid: “Pogba ieri si è allenato con la squadra e ha fatto anche un buon allenamento, ha lavorato con la palla e ha buone possibilità di giocare qualche minuto domani.”

Dopo la sostituzione di martedì, Carlos Tevez aveva fatto intendere qualche malumore: “Non c’è nessun problema con Carlos, anche perchè dell’episodio di cui tutti parlano io non ne ero neanche a conoscenza. Mi è stato semplicemente raccontato.” Invece le reali condizioni di Pirlo quali sono? “Andrea sta bene, ho sentito molte critiche dopo la partita di martedì, – conclude – ma, dopo qualche errore iniziale, credo abbia fatto una buona prestazione contro il Real.”

Leggi anche –> Juventus, la Curva Sud ci sarà con Cagliari e Napoli