Juventus-Carpi, Allegri: "Alta la tensione in vista della Coppa Italia"

Il tecnico toscano presenta il lunch match.

Massimiliano Allegri, nella conferenza stampa pre Juventus-Carpi, ha spiegato che i bianconeri non devono abbassare la tensione perchè c’è anche la Coppa Italia da vincere. L’allenatore parla di mercato e del finale di stagione.

Allegri su acquisti e cessioni: “Morata spero rimanga perchè è tornato quello dello scorso anno e mi dispiacerebbe perderlo come del resto mi dispiacerebbe l’addio di chiunque. Andrè Gomes? la società sta lavorando bene sul mercato, io devo pensare al campo. Lemina? Ne ho parlato con la società e abbiamo deciso di riscattarlo perchè quando ha giocato ha dimostrato di essere da Juve”

L’ex allenatore del Milan, poi, svela la formazione: “Contro il Carpi giocheranno Buffon, Bonucci, Rugani, Evra, Pogba, Alex Sandro e Morata. Zaza non lo so, devo decidere. Dovremo essere bravi a continuare a lavorare per la finale di Coppa Italia. Proveremo, forse, cose nuove ma nessun giocatore deve superare degli esami particolari, conosco il valore dei miei giocatori. Non dobbiamo avere cali”

Infine, Allegri, parla della rimonta in campionato: “Abbiamo fatto una cosa straordinaria che poche squadre possono rifare. Complimenti alla società, allo staff e ai giocatori, soprattutto agli otto che hanno vinto tutti e cinque gli Scudetti. Ora dobbiamo onorare tutte le partite per preparare la meglio la Coppa Italia”