Juventus-Chievo, Dybala: "Partita dura"

A 48 ore dalla sfida con il Chievo, anticipo serale della terza giornata di campionato, è intervenuto nel filo diretto con i tifosi a Juventus Tv Paulo Dybala, che ha presentato così il match in programma sabato sera: “Contro il Chievo sarà una partita dura: sono  e cercheranno di portare punti a casa. In settimana abbiamo lavorato bene, – prosegue – la squadra è al 100% e vogliamo dimostrare di poter vincere lo scudetto”.

I tifosi hanno accolto alla grande il gioiello argentino, ma ora vogliono i fatti: “Quando sono entrato allo Juventus Stadium con la maglia bianconera è stata un’emozione molto forte per me. I tifosi così vicini sono il vero dodicesimo uomo in campo: ora che sono dalla mia parte voglio regalare loro una gioia e farli esultare. Mi sono sempre vicini, mi salutano per strada e mi hanno riservato una grande accoglienza”.

Qualità indiscutibili quelle della Joya, ma si può sempre migliorare: “Devo lavorare sulla protezione della palla, con il piede destro e  crescere a livello fisico: sono qui per continuare ad imparare. Sarà un Dybala diverso rispetto a quello del Palermo, devo migliorare in tutti gli aspetti. Ricevo molti consigli dai miei compagni e cerco sempre di ascoltarsi, considerata la loro esperienza”.

Alle porte c’è la Champions League: “Martedì contro il Manchester City sarà una giornata molto importante, ma cercherò di essere concentrato al massimo. Sarà la prima volta in Champions per me, una sensazione diversa dalle precedenti”.