Juventus, dalla Champions League già 60 milioni di euro

In attesa di conoscere l’avversaria degli ottavi, la Juventus già ottenuto un risultato positivo, almeno dal punto di vista economico: la società bianconera ha infatti già incassato fino ad ora ben 60 milioni di euro dalla partecipazione, e come vi abbiamo già anticipato, i ricavi aumenteranno proporzionalmente al cammino che la squadra riuscirà a compiere nella manifestazione.

Ma andiamo con ordine per cercare di capire come si è già arrivati a questo discreto tesoretto. Come riporta oggi il Correre dello Sport, dei 60,4 milioni di euro, ben 44,8 arrivano dal Market Pool, cioè dai premi corrisposti dall’ Uefa e divisi in base al mercato televisivo dei singoli Paesi. La Juventus ne ha ottenuti 22 per lo scudetto dello scorso anno (perché chi vince il campionato ha una quota maggiore) e 22,8 garantiti dalle partite giocate.

A questi 44,8 vanno aggiunti 8,6 milioni per la partecipazione alla fase a gruppi, 3,5 per la qualificazione agli ottavi di finale e altri 3,5 per il cammino nel girone, cioè 3 vittorie, 1 pareggio e 2 sconfitte. Totale che da appunto 60,4 milioni, da cui però non sono compresi gli incassi al botteghino.

Leggi anche: Sorteggio Champions League, la Juventus fa paura anche al Real

leggi anche: Juventus, possibili avversarie negli ottavi di Champions League