Juventus, è nata una nuova era?

I bianconeri hanno sorpreso tutti vincendo contro il City

La Juventus che si è vista ieri sera è la vera Juventus, quella che si difende in modo incredibile e quando attacca fa paura e segna. La Vecchia Signora si è rinnovata e dopo un pessimo inizio sembra si sia ritrovata perchè queste vittorie fanno crescere il morale e la consapevolezza di essere tra i più forti.

Dopo la bellissima ed importantissima partita contro il Manchester City, i bianconeri, dovranno subito pensare al campionato poichè andranno a Genova e si scontreranno contro una squadra ostica che l’anno scorso è stata la protagonista della prima sconfitta della Juventus di Allegri.

Nella partita di ieri si sono visti i nuovi arrivati giocare una partita egregia come Mandzukic che ha segnato da attaccante vero e Cuadrado che in fase offensiva e in fase difensiva è stato quasi perfetto. Anche Hernanes e lo stesso Dybala hanno disputato una buona gara anche se il brasiliano si è visto poco in fase di impostazione; in tutti i casi, però, il grande merito va ad Allegri che ha stupito tutti nel modulo e negli interpreti. Il 4-3-3 ha dato i frutti sperati ma la cosa più importante è la voglia e la fame che sembrava sparita ma che sembra ritrovata e, ora, sarà difficile per le altre squadra fermare i bianconeri anche se una vittoria non conferma il ritorno a pieni giri della Juventus.

Una postilla, poi, va fatta per la grandezza di un giocatore come Gianluigi Buffon che ha compiuto 4 veri e propri miracoli salvando il risultato e dimostrando di essere il migliore del mondo se non il migliore di tutti i tempi.