Juventus-Empoli, Morata al posto di Dybala

Sale l’attesa per la sfida dello Stadium tra Juventus ed Empoli in programma domani sera alle ore 20.45. Per sconfiggere i toscani di Giampaolo, Max Allegri deve fare i conti con una lunga serie di indisponibili, tra cui figura anche Paulo Dybala, che quasi sicuramente cederà il posto ad Alvaro Morata.

Lo spagnolo vuole recuperare il terreno perduto ed aiutare i bianconeri a conquistare tre punti fondamentali per la corsa scudetto, ovviamente affiancato dal solito Mario Mandzukic. Difficile ipotizzare un tridente insieme a Pereyra, molto più probabile invece che le due torri dell’attacco juventino vengano supportate da Pogba e Cuadrado sugli esterni.

L’obiettivo del centravanti madrileno, manco a dirlo, è quello di realizzare quanti più gol possibili per cercare di superare anche quest’anno la soglia della doppia cifra: con sole sei reti realizzate nella stagione 2015-2016, Morata rimane infatti una delle poche “delusioni” della stagione juventina.

Leggi anche –> Juventus-Empoli, Chiellini: “Pronto per giocare”

Leggi anche –> Juventus, Morata: “Rigiocherei la finale di Berlino