Juventus, infortunio per Andrea Pirlo: tornerà nel 2014

Brutta tegola per Antonio Conte: gli esami diagnostici presso la Clinica Fornaca ai quali si è sottoposto Andrea Pirlo questo pomeriggio hanno evidenziato una lesione di secondo grado al legamento collaterale mediale del ginocchio destro.

Lo riporta la stessa società bianconera con un comunicato ufficiale:” Andrea Pirlo, uscito nel primo tempo della partita di ieri contro l’Udinese, è stato sottoposto ad esami diagnostici nel pomeriggio di oggi presso la Clinica Fornaca di Sessaint di Torino. Tali accertamenti hanno evidenziato che l’atleta ha riportato una lesione di 2° grado al legamento collaterale mediale del ginocchio destro”.

Juventus-Milan 3-2 Pirlo

Valutando l’entità dell’infortunio lo stop dovrebbe essere almeno di 30 giorni. Il centrocampista bianconero sarà quindi costretto a saltare Bologna, Sassuolo e Atalanta in campionato e soprattutto la delicata trasferta di Champions League contro il Galatasaray del 10 dicembre. Il tecnico spera di poterlo recuperare per lo scontro diretto contro la Roma del 6 gennaio 2014.

Leggi anche –> Talent scout: Niccolò Pirlo (figlio di Andrea), 11 anni e classe da vendere (video)
Leggi anche –> Juventus-Udinese, Buffon miracoloso: la rivincita del portiere “finito”