Juventus-Lazio 2-1, 5 tifosi denunciati (Coppa Italia)

La finale di Coppa Italia ha visto la Juventus alzare al cielo il suo secondo trofeo stagionale, ma nel bilancio del match si contano anche cinque tifosi denunciati. I controlli effettuati in occasione di Juventus-Lazio dalla Polizia di Stato allo stadio Olimpico di Roma, dove si è disputata la finale di Coppa Italia, hanno portato infatti a cinque tifosi denunciati e sottoposti a Daspo. Questi si distinguono in due tifosi della Juventus, due della Lazio e di una quinta persona colpevole di aver aggredito un venditore di bibite in Curva Nord.

I due tifosi della Lazio sono stati colti in procinto di scavalcare le barriere che separano i Distinti Nord dalla Tribuna Tevere; uno dei due tifosi juventini, invece, prima dell’inizio di Juventus-Lazio 2-1 è stato sorpreso dalla Digos con in mano una torcia e un petardo; l’altro bianconero infine ha aggredito un altro tifoso. I cinque supporter sono stati quindi denunciati. Ad essi si aggiunge un tifoso della Lazio sanzionato perché aveva tentato di intrufolarsi all’Olimpico con un biglietto intestato a un’altra persona.

Leggi anche: