Juventus-Lazio 2-1, Pioli: “Adesso pensiamo al derby”

“Peccato per i ragazzi, adesso pensiamo al derby”. E’ comunque soddisfatto il tecnico della Lazio Stefano Pioli dopo la sconfitta patita per 2-1 dai suoi contro la Juventus, che vince la Coppa Italia 2015 ai danni dei biancocelesti. Il mister ex Palermo ha parlato così, come riporta La Gazzetta dello Sport, della gara persa contro i bianconeri: “Partita equilibrata, entrambe  le squadre hanno dato tutto per vincere. Chi vince queste gare ha un pizzico di fortuna e noi non l’abbiamo avuta. Visto il valore del nostro avversario, posso solo essere orgoglioso dei miei ragazzi. Rispetto al campionato, come sapevo, è stata una partita diversa. Purtroppo nel calcio contano gli episodi, ci hanno puniti. E’ un peccato il fatto che le finali si giochino per vincerle, vedere sfuggire così un sogno fa davvero male”.

Argomento derby, ora, a tenere banco: “Ora raccogliamo le energie e concentriamoci sulle due gare che ci restano, servirà la consapevolezza di aver dimostrato di essere all’altezza della Juve in una partita davvero difficile. Testa al derby, la stagione non è finita”.

Leggi anche: