Juventus-Lazio 2-1, Pioli: "Meritavamo di più"

Al termine di una combattutissima finale di Coppa Italia, che ha visto trionfare ancora una volta i Campioni d’Italia, è intervenuto ai microfoni di Rai Sport l’allenatore dei biancocelesti Stefano Pioli, che non ha nascosto tutto il suo rammarico per il risultato finale: “E’ stata una partita equilibrata sin dall’inizio, dove entrambe le squadre hanno dato tutto e hanno fatto di tutto per cercare di portare a casa la vittoria. Non abbiamo avuto fortuna e in queste sfide serve spesso anche quella. Credo che per la voglia e il gioco messo in mostra – prosegue l’ex tecnico del Bologna – avremmo meritato un risultato diverso, ma nel calcio vince chi butta la palla dentro, quindi dobbiamo accettare a malincuore questo risultato.”

A livello tattico l’undici capitolino ha giocato un match quasi perfetto, schierando a sorpresa la difesa a 3 per contrastare il 3-5-2 bianconero: “La difesa a 3 è stata una scelta presa a metà settimana in collaborazione con tutto lo staff tecnico, e si è rivelata azzeccata. Devo ringraziare i miei giocatori perchè sono stati straordinari, mi hanno seguito in tutto e hanno fatto tutto quello che gli avevo chiesto. Questa sera credo ci sia mancato solo un pizzico di fortuna.”

C’è ora da smaltire immediatamente la delusione per il mancato successo nella competizione nazionale, perchè lunedì va in scena all’Olimpico il Derby più importante degli ultimi 10 anni: “Ora dobbiamo ripartire da le tante cose positive fatte stasera e arrivare al Derby carichi e concentrati. E’ sicuramente una sfida speciale e forse anche più importante rispetto agli anni scorsi, ma noi vogliamo vincere per i nostri tifosi e raggiungere la qualificazione diretta in Champions League.”

Leggi anche –> Juventus-Lazio 2-1, Allegri: “Ora il Triplete può diventare realtà”

Leggi anche –> Gol Juventus-Lazio 2-1 Video Highlights e Sintesi