Juventus-Lazio (Coppa Italia), Pioli: “Dovremo giocare al Top”

A poco più di 24 ore dalla finalissima di Coppa Italia tra Juventus e Lazio, in programma domani alle ore 20.45, è intervenuto nella consueta conferenza stampa pre-partita l’allenatore dei biancocelesti Stefano Pioli, che ha presentato così la sfida dell’Olimpico: “E’ la partita più importante della mia carriera. Mi godo l’attesa e mi godo anche questa conferenza stampa, con l’orgoglio di chi sta guidando una squadra speciale. Ci ho sperato fin da subito di arrivare fin qui, – prosegue il tecnico – da quando ho conosciuto il potenziale dei miei ragazzi. Abbiamo lavorato tanto per questo obiettivo, questa posizione di classifica e il fatto di essere in finale di Coppa Italia è una situazione gratificante.”

L’undici capitolino è pronto per affrontare i Campioni d’Italia, vittoriosi in entrambi gli incontri tra le due compagini in campionato: “Non dobbiamo prendere in esame le partite precedenti, questa è un’altra situazione, perchè è una gara secca. Dobbiamo giocare da Lazio, sapendo che contro queste grandi squadre non puoi permetterti di commettere errori. Servirà una partita perfetta, dovremo giocare al top, al massimo delle nostre possibilità. Allegri? Ha fatto un lavoro in profondità. Conte aveva fatto un grandissimo lavoro, – aggiunge – Allegri ha avuto la forza di portare le sue idee con intelligenza e con i tempi giusti, ottenendo un risultato eccezionale in Europa.”

Sulla formazione da mandare in campo domani sera ha aggiunto: Biglia si è allenato ed è convocato. E’ una bella novità, ma credo che sarà a disposizione solo per uno spezzone di partita. In porta giocherà a Berisha, mentre Gentiletti ha recuperato bene ed è disponibile.”

Leggi anche –> Juventus-Lazio (Coppa Italia), Mauri: “Ci giochiamo tutto”

Leggi anche –> Juventus-Lazio (Coppa Italia), Allegri: “Gara Equilibrata”