Juventus-Lazio, Pioli: "Faremo di tutto per vincere"

Alla vigilia del primo vero test match della stagione, è intervenuto in conferenza stampa l’allenatore della Lazio Stefano Pioli, che ha presentato così la sfida contro i Campioni d’Italia: “Domani c’è in palio un trofeo importante, che vogliamo vincere. Con la finale di Coppa Italia abbiamo dimostrato di essere all’altezza. Le situazioni non sono cambiate, lo dimostreremo sul campo. Bisogna ripartire da zero con la stessa mentalità, con la stessa rabbia, ho visto la squadra concentrata e determinata”.

Dopo gli addii di bandiere come Ledesma e Mauri, è stato sciolto anche il toto “capitano”: “Fortunatamente ho tanti giocatori in grado di indossare la fascia di capitano, ma ho deciso che sarà Lucas Biglia ad indossarla, perchè so che potrà tenerla anche a livello di gruppo. La condizione fisica della squadra? Abbiamo una settimana in più di ritiro sulle gambe, due giorni in più di preparazione qui a Shangai, abbiamo avuto anche qualche infortunio, ma non vogliamo crearci alibi. Arriviamo a questa sfida nelle migliori condizioni possibili, abbiamo mezzi e qualità per fare bene domani”.

Condizioni meteo avverse, nelle ultime ore, hanno creato non pochi problemi ai giocatori, i quali saranno costretti a giocare su un campo davvero difficile: “Il campo non è nelle migliori condizioni, non è all’altezza di due squadre così e di un evento come quello di domani. Mi auguro che possa migliorare domani. So solo che noi dobbiamo partire da zero, non fare calcoli, perchè non si riparte con dei punti in classifica”.

Un avversario di tutto rispetto la squadra di Max Allegri, una rosa che è stata parzialmente rivoluzionata durante questa sessione di mercato: “La Juventus ha perso sicuramente delle pedine importanti, ma ha acquistato comunque giocatori giovani e importanti, pronti e di grande prospettiva. L’aspetto più importante di questa squadra è la mentalità, sotto questo punto di vista sono i più forti di tutti. Da parte nostra, invece, dovremo dare tutto per vincere, vogliamo regalare una grande gioia ai nostri tifosi”.

Leggi anche –> Juventus-Lazio, Allegri: “Ora si riparte da zero”

Leggi anche –> Juventus-Lazio, Buffon: “Non sarà facile ripetersi”