Juventus-Lione, i convocati di Conte e Garde

Mancano poche ore alla sfida di ritorno tra Juventus e Lione, match valido per la qualificazione agli ottavi di Europa League.

I bianconeri cercheranno nella bolgia dello Stadium di completare l’opera iniziata in Francia, dove con la vittoria per 1-0 hanno messo quasi in cassaforte il passaggio del turno, impresa che ad un’italiana non riesce da 7 anni. Ma è ancor più difficile l’impresa che dovrà compiere il Lione, che spinto da più di 1.500 supporters proverà a ribaltare la sconfitta subita all’andata.

Sono 18 i giocatori convocati da Garde, tra cui il capitano Gonalons e la coppia d’attacco Gomis-Lacazette. Conte ne convoca invece 21: da sottolineare la presenza di Vidal, che rientra dalla squalifica, ma che dovrebbe accomodarsi in panchina per via di un acciacco, e Ogbonna, reduce da un’infortunio, il quale potrebbe far rifiatare uno tra Chiellini, Bonucci e Caceres, trio titolare da ormai sette partite. Out Barzagli e Pepe, ancora infortunati, oltre a Quagliarella, non presente nella lista Uefa.

I CONVOCATI DI JUVENTUS E LIONE

Juventus: Buffon, Storari, Rubinho, Caceres, Bonucci, Ogbonna, Chiellini, Peluso, Lichtsteiner, Padoin, Isla, Asamoah, Pirlo, Vidal, Marchisio, Pogba, Tevez, Llorente, Giovinco, Vucinic, Osvaldo

Lione: Lopes, Zeffane,  Bedimo, Malbranque, Mvuemba, Bisevac, Briand, Danic, Fekir, Ferri, Njie, Tolisso, Umtiti, Vercoutre, Konè, Gonalons, Gomis, Lacazette

Leggi anche–>Conte vuole Candreva a giugno
Leggi anche–>Probabili formazioni di Juve-Lione