Juventus, Llorente: "Mi piacerebbe tornare a Torino"

In un’intervista al quotidiano torinese Tuttosport, Fernando Llorente, ha parlato della sua ex squadra, la Juventus, a cui è ancora molto legato e un giorno vorrebbe tornarci a giocare: “Ora penso a fare bene a Siviglia ma un giorno sarebbe bello tornare alla Juve”.

Lo spagnolo continua: “Alla Juve ho trascorso due anni fantastici e pieni di trionfi: insieme al Mondiale vinto con la mia Nazionale sono stati due cose più belle a livello professionale. A Torino è stata un’esperienza bellissima”.

Da ‘tifoso’, ha visto la sua ex squadra in Champions League che è stata eliminata dal Bayern Monaco: “Ci sono rimasto male e ho sofferto per l’eliminazione ma Buffon ha ragione quando dice che la Juve potrà vincere la coppa tra un paio di anni”.

Infine parla di due suoi ex compagni, Pogba e Morata: “Li sento spesso e parliamo di tutto tranne del loro futuro; non mi stupirei se Paul restasse ancora a Torino mentre per quanto riguarda Alvaro, lui è molto forte e mi aspettavo di vederlo giocare di più”.

Leggi anche