Juventus-Lucento 2-3: esordio di Pereyra

Prima uscita per la nuova Juventus allenata da Massimiliano Allegri. Prestazione non brillante della squadra bianconera che è stata battuta dai dilettanti del Lucento per 2-3. Nella Juve, Allegri ha giocato con il suo 4-3-2-1, senza nazionali e con tanti giovani. Le reti che ha permesso ai bianconeri di pareggiare lo svantaggio e di portare la squadra sul momentaneo 2-1 nel primo tempo sono state di Fernando Llorente.

Unica nota positiva di questa partita è stato l’esordio di Roberto Pereyra. Il neoacquisto bianconero, arrivato dall’Udinese, è entrato al cinquantunesimo del secondo tempo al posto di Marrone. L’argentino schierato nella posizione di mezzala, si è messo subito in mostra colpendo un palo al novantesimo. Tante belle giocate per un calciatore che nella Juventus non vuole essere un ripiego.

Adesso i bianconeri avranno il weekend di riposo, prima di ritrovarsi Lunedì con tutti i nazionali. Nella prossima settimana dovranno essere esaminate le cose che in questa partita non sono andate, soprattutto la difesa, che contro una squadra così debole non può assolutamente subire tre gol.

Leggi anche –> Juve-Pereyra: Sorensen rifiuta l’Udinese, ma l’affare si farà
Leggi anche –> Roberto Pereyra alla Juventus: è ufficiale