Juventus-Manchester City, Marchisio: "Faremo di tutto per vincere"

Alla vigilia del big match con il Manchester City, è intervenuto in conferenza stampa Claudio Marchisio, che è stato inserito ufficialmente tra i migliori centrocampisti d’Europa del 2015: “Sono onorato, è un piacere essere candidato alla top 11 della Uefa, soprattutto perché non sono l’unico della squadra dell’anno scorso”.

Dalla finale di Berlino cos’è cambiato? “L’anno scorso c’è stata grande continuità in Europa e quest’anno, nonostante l’inizio difficile in campionato, siamo riusciti a fare 6 punti nelle prime due partite del girone. Il Manchester City ha tanti campioni nel suo undici titolare, ma in questi anni non è mai riuscito ad andare avanti in Champions, quindi non sempre chi ha tanti campioni in squadra riesce ad andare avanti in tutte le competizioni. Domani vogliamo vincere e innanzitutto qualificarci, per andare a Siviglia con maggior serenità”.

La presenza del numero 8 ha cambiato in positivo il centrocampo e la squadra di Allegri: “Ho portato la mia esperienza, ma penso che tutta la squadra sia migliorata e abbia trovato la giusta continuità di risultati e prestazioni”.

Tante assenze per i Citizens: “Hanno una rosa così ampia che possono permettersi di giocare con qualche pedina in meno. Vengono da una sconfitta pesante in campionato, quindi per noi sarà ancora più difficile, considerando che loro verranno qui con uno spirito diverso, feriti nel l’orgoglio per il 4-1 subito contro il Liverpool. Dal canto nostro, abbiamo assenze pesanti, ma faremo di tutto per vincere domani”.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVENTUS-MANCHESTER CITY