Juventus, Marotta a Premium Sport: "Raggiunti gli obiettivi di mercato"

“Abbiamo raggiunto i nostri obiettivi di mercato“. Così il direttore generale della Juventus Beppe Marotta in un’intervista rilasciata a Premium Sport. Marotta parla di mercato e ritorna su quello che ormai sembra il tormentone dell’estate, Pogba. Marotta ripete per l’ennesima volta che “la Juve non è un club abituato a vendere i suoi migliori giocatori, ma al contrario vuole tenerli”. 

Parla anche degli addii di Pirlo e Tevez, il direttore generale bianconero, che in merito si esprime così: “Le partenze di Tevez e Pirlo sono pesantissime, abbiamo assecondato le loro volontà. Sostituirli è un’impresa difficile e non lo faremo con i nuovi arrivi, hanno lasciato un vuoto che dobbiamo cercare di colmare con altre valutazioni”.

Marotta, fa poi un resoconto sul mercato della Juve in entrata fino ad ora, con gli acquisti di Dybala, Khedira e Rugani, e della quasi ufficialità di Zaza, ponendo poi l’attenzione sul fatto che si sta cercando di migliorare la rosa puntando sui giovani. Termina il suo intervento sostenendo che la Juve è alla finestra nel caso dovessero presentarsi delle occasioni, visto che il mercato è ancora all’ inizio.

Sollecitato poi su Jovetic e Salah, il dirigente bianconero risponde: “Non ci siamo mossi, non siamo tra le contendenti. giocheranno in una squadra con la maglia a strisce e in uno stadio di Milano”.

Leggi anche: Calciomercato Juve, Pogba: “Voglio vincere con questa maglia”

Leggi anche: Calciomercato Juventus 2015-16, le ultime notizie del 4 Luglio