Juventus, Marotta: "Cesare Maldini un esempio per il calcio"

Domenica 10 aprile è venuto a mancare Cesare Maldini, ex giocatore del Milan anni ’50-’60 e padre del grande Paolo Maldini storica bandiera dei rossoneri anni ’90; si è spento all’età di 84 anni per una grave malattia.

Cesare Maldini è stato un grande giocatore: ha vinto 4 Scudetti, 1 Coppa Campioni (è stato il primo italiano a sollevarla al cielo) e una Coppa Latina; da allenatore rossonero ha vinto 1 Coppa Italia e 1 Coppa delle Coppe. Da allenatore della Nazionale under 21 ha vinto gli Europei nel 1992, 1994 e 1996 e ha allenato anche la Nazionale italiana maggiore ai Mondiali di Francia nel 1998.

Oggi si sono tenuti i funerali nella Chiesa di Sant’Ambrogio a Milano e oltre ad essere presenti gli ex rossoneri, era presente anche Giuseppe Marotta che lo ha ricordato così: “E’ una perdita importante per il calcio; ho preso esempio da lui anche per il mio lavoro da dirigente per la sua tranquillità che è riuscito a trasmettere”.