Juventus-Milan, Allegri: “Ce la siamo giocata” (Supercoppa Italiana)

Ecco le dichiarazioni di Massimiliano Allegri dopo la partita giocata questa sera di Supercoppa Italiana, Juventus-Milan. La partita è terminata con la vittoria dei rossoneri dopo i calci di rigore. Allegri dichiara ai microfoni di Rai Sport: “Ce la siamo giocata”.

Il tecnico toscano che allena la Juventus, commenta, ai microfoni di Rai Sport, la sconfitta subita contro il Milan in Supercoppa Italiana. Il match terminato in pareggio (1-1) ai tempi regolamentari è stata persa ai calci di rigore dai bianconeri. Ecco le dichiarazioni di Allegri: “Dopo il nostro vantaggio ci siamo abbassati troppo. Nell’arco della gara non siamo usciti sconfitti e abbiamo perso ai calci di rigore”.

Il rammarico di Allegri: “Potevamo fare di più”.

Traspare del rammarico nelle dichiarazioni rilasciate ai microfoni Rai da Massimiliano Allegri: “Con un po di lucidità in più avremmo potuto vincere. In più gli infortuni hanno causato sostituzioni forzate. In queste gara da dentro o fuori, gli episodi sono fondamentali”.

Sul Milan: “Ottima partita, complimenti”.

Infine i complimenti da parte del tecnico livornese ai campioni della del trofeo: “Il Milan ha fatto una buonissima partita, complimenti. Ora ci godiamo le vacanze. Poi prepareremo la gara contro il Bologna e ci andremo a giocare la stagione nei prossimi mesi”.