Juventus-Milan 4-5 Risultato Finale (Dopo Calci Rigore)

Il Milan si aggiudica la Supercoppa Italiana 2016 battendo la Juventus per 5-4 dopo i calci di rigore. La partita è stato davvero avvincente, con tante occasioni da entrambe le parti. Ad aprire le danze era stato Chiellini al ’17, poi il pareggio di Bonaventura al ’38. Nella ripresa, l’occasione più ghiotta è per Bacca al ’82, che in una mischia non riesce a ribattere un pallone respinto da Buffon.

Nei supplementari invece l’occasione migliore è per Dybala, che però sbaglia un rigore in movimento. L’argentino sbaglierà poi anche il quinto rigore della Juventus; il rigore decisivo è quello segnato da Pasalic. Il Milan vince quindi la sua settima Supercoppa Italiana, raggiungendo nella classifica della competizione proprio la Juventus. Di seguito, la cronaca live del match di Calcionow.it

RILEGGI LA CRONACA DEL MATCH

TERMINANO I CALCI DI RIGORE! IL MILAN VINCE LA SUPERCOPPA ITALIANA PER 5-4!

5) DYBALA SBAGLIATO (Para Donnarumma) – PASALIC GOL (3-4)

4) KHEDIRA GOL – SUSO GOL (3-3)

3) HIGUAIN GOL- KUCKA GOL (2-2)

2) MANDZUKIC TRAVERSA – BONAVENTURA GOL (1-1)

1) MARCHISIO GOL – LAPADULA SBAGLIATO (parato da Buffon) (1-0)

INIZIANO I RIGORI

ORE 20.04: TERMINANO I SUPPLEMENTARI, SI ANDRA’ AI RIGORI

‘115 Occasionissima per Dybala: calcia altissimo un rigore in movimento

‘111 Gol annullato ad Evra

‘108 Tiro di Pasalic, ma termina alto

ORE 19.49: INIZIA IL SECONDO TEMPO SUPPLEMENTARE

ORE 19.46: TERMINA IL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

‘100 Doppio Cambio nel Milan: Lapadula e Antonelli per Bacca e Abate

’91 Grandissima occasione per il Milan in mischia: prima Buffon respinge su Bonaventura, poi Bacca, non ha avuto la prontezza necessaria per spingerla in rete

ORE 19.31: VIA AL PRIMO TEMPO SUPPLEMENTARE

ORE 19.26: SI VA AI SUPPLEMENTARI! L’incontro è infatti terminato per 1-1, reti di Chiellini e Bonaventura

’82 Grandissima occasione per il Milan: colpo di testa ravvicinato di Bacca, miracolo di Buffon!

’77 Terzo cambio nella Juve: Lemina per Sturaro, non al meglio

’76 Tiro da fuori di Dybala, palla fuori di pochissimo

’73 Cambio nel Milan: Pasalic per Locatelli

’71 Pericolosa la Juve con un tiro-cross di Higuain

’69 Ammonito De Sciglio

’66 Nella Juventus entra Dybala per Pjanic: tridente pesante per Allegri

’64 Ancora Khedira che tenta un incursione in area, ma arriva al tiro stanco e Donnarumma para

’59 Gran tiro da fuori di Khedira, Donnarumma devia in calcio d’angolo

’59 Ammonito Kucka

’56 Milan vicinissimo al Raddoppio con un colpo di testa di Romagnoli che prende la traversa

’54 Occasione per Higuain: tiro dal limite dell’area, fuori non di molto

’50 Secondo tempo iniziato a ritmi più bassi

ORE 18.37: INIZIA IL SECONDO TEMPO

ORE 18.20: Dopo due minuti di recupero, TERMINA IL PRIMO TEMPO: JUVE-MILAN 1-1

’43 Ammonito Romagnoli

’40 La Juventus torna subito all’attacco e sfiora il secondo gol con un cross lungo di Mandzukic che supera Donnarumma ma non viene deviato da Sturaro

’38 PAREGGIO DEL MILAN CON BONAVENTURA!  Cross teso di Suso dalla trequarti, Bonaventura a centro area prolunga di testa e supera Buffon. JUVE-MILAN 1-1

’34 Ammonito Lichtsteiner

’31 Cambio obbligato per la Juventus: Evra per Alex Sandro

’25 Ora il Milan cerca di reagire, la partita sembra più equilibrata dopo il dominio iniziale della Juventus

’21 Prima occasione del Milan: tiro a giro di Suso, palla fuori di poco

’17 GOL DELLA JUVENTUS CON CHIELLINI! Sul calcio d’angolo successivo all’occasione di Sturaro, Chiellini anticipa tutti e batte Donnarumma. JUVE-MILAN 1-0

’16 Juventus ancora vicinissima al gol: Higuain serve Sturaro che tira a botta sicura, respinge Donnarumma

’14 Ancora un calcio d’angolo a favore della Juventus, ma nulla di fatto

‘9 Ancora un tiro della Juve, questa volta con Sturaro: para Donnarumma

‘5 Primo calcio d’angolo della partita: è per la Juventus, guadagnato da un tiro di Mandzukic

ORE 17.33: INIZIA LA PARTITA

Ecco le formazioni Ufficiali:

Juventus (4-3-1-2): Buffon; Lichtsteiner, Barzagli, Chiellini, Alex Sandro; Khedira, Marchisio, Sturaro; Pjanic; Higuain, Mandzukic. All. Allegri

Milan (4-3-3): Donnarumma; Abate, Paletta, Romagnoli, De Sciglio; Kucka, Locatelli, Bertolacci; Suso, Bacca, Bonaventura. All. Montella