Juventus-Milan, Donnarumma: "Buffon? Una splendida carriera"

Gianluigi Donnarumma sarà trai i protagonisti di Juvetus-Milanbig match in programma sabato sera allo Juventus Stadium. Il portierino rossonero si è concesso a La Gazzetta dello Sport, che gli evidenzia il confronto con il suo idolo, Gianluigi Buffon: ” Erede di Buffon? Mi fa molto piacere questa considerazione, anche se non penso al futuro: voglio solo migliorare giorno dopo giorno. Un messaggio per lui? Gli faccio i miei complimenti per la sua splendida carriera e spero di cambiare la maglia con lui “.

Sul debutto contro il Sassuolo: “Il mister mi ha detto che avrei giocato il giorno prima del match; mi chiamò negli spogliatoi e mi fece un breve discorso in cui mi comunicò la sua scelta. In genere le emozioni le tengo dentro, ma quel giorno fu difficilissimo. Ho sempre voluto fare il portiere, da bimbo scelsi io di stare in porta. Come si fa a non montarsi la testa? A 16 anni non è facile, ma il mio carattere mi aiuta; sono tranquillo e riflessivo”.

Dove mi vedo tra 20 anni? E chi lo sa, io devo pensare a tenermi il posto di domenica in domenica. Perché Milan e non Inter? Sono stato io a scegliere, perché sono milanista e perché mio fratello aveva giocato qui”.

TUTTE LE NOTIZIE SU JUVENTUS-MILAN

Leggi anche: