Juventus-Milan, Marotta: “Vogliamo chiudere al meglio il 2016”.

Ecco le dichiarazioni di Marotta, a Doha, in attesa della finale di Supercoppa Italiana tra Juventus e Milan del prossimo 23 dicembre.

Ai microfoni di Premium Sport, l’amministratore delegato bianconero parla del 2016 che è stato, da chudere al meglio: “Il 2016 è stato un anno straordinario e vogliamo chiuderlo al meglio portando a casa il primo trofeo stagionale, ultimo nell’anno solare”.

Sulla gara contro il Milan in Supercoppa Italiana: “Non sarà una gara facile, contro un avversario blasonato come il Milan ma noi vogliamo aggiungere un altro trofeo alla nostra ricca bacheca”.

Sul disguito avuto dal club rossonero che non è riuscito a partire per Doha ieri pomeriggio: “Galliani conosce bene il calcio e supererà il disguito tecnico avuto ieri. Noi abbiamo rispettato il programma che ci hanno indicato ma comunque non penso che arrivare 24 ore prima o dopo cambi molto”.

Infine, una battuta sul calciomercato: “A gennaio è difficile trovare giocatori che possano inserisci subito nel nostro gruppo. Stiamo lavorando per investire su giovani talenti: siamo un club solido e all’avanguardia  in termini di ricavi e potenzialità economiche”.