Juventus-Milan, Montella: “Contento per il primo trofeo da allenatore”

Ecco le parole di Montella dopo la vittoria contro la Juventus: “Felice per il mio primo trofeo da allenatore”.

Il Milan, dopo 5 anni, torna a portarsi a casa un trofeo e lo fa battendo i bianconeri ai calci di rigore per 5-4 (1-1 nei tempi regolamentari); i rossoneri vincono la loro settima Supercoppa Italiana così come la Juventus.

Il tecnico rossonero, commenta così la vittoria in Supercoppa Italiana contro la Juventus ai calci di rigore, ai microfoni di Milan TV: “Volevamo vincere e ce l’abbiamo fatta. Abbiamo meritato la vittoria. Sono contento per il presidente Berlusconi che ci teneva tanto e per Galliani”.

L’analisi del match: “All’inizio abbiamo faticato molto per via dell’inesperienza ma poi ci siamo sciolti. Abbiamo saputo soffrire, alla fine abbiamo avuto anche un po’ di fortuna al 120′ con quell’errore di Dybala”.

Su Abate e Locatelli: “ Sono contento che Abate si stia togliendo queste soddisfazioni e mi commuovo anche io vedere piangere Locatelli: questi ragazzi si ricorderanno a lungo di questi momenti”.