Juventus-Napoli 3-1, Allegri: "I ragazzi sono stati perfetti"

La Juventus ha festeggiato il quarto tricolore consecutivo allo Juventus Stadium, dopo aver battuto il Napoli di Benitez, conservando l’imbattibilità casalinga. Nel post-partita Massimiliano Allegri può avere solo parole dolci per i suoi ragazzi: “Credo che oggi sia stata una bella giornata di festa e sono molto soddisfatto di come abbiamo chiuso l’ultima partita casalinga, battendo un Napoli motivato, dimostrando ancora una volta di essere sempre concentrati. Sono soddisfatto perchè i giocatori sono in buona condizione, oggi si sono divertiti e mi sono divertito anche io a vederli giocare. Berlino? Dobbiamo prima recuperare e poi ci concentreremo sulla partita più importante della stagione.”

Boato alla premiazione per il tecnico livornese, accolto malamente il 15 luglio a Vinovo: “Era normale lo scetticismo iniziale, ma il rispetto ci deve sempre essere. Io ho messo sempre la mia professionalità e il mio lavoro, cercando di vincere e indirizzare la squadra verso questo quarto Scudetto consecutivo, e non era facile.”

Tatticamente la squadra è migliorata con il passare dei mesi e degli allenamenti: “Siamo partiti con il 3-5-2 per non stravolgere gli schemi assimilati nella gestione precedente, ma poi sono riuscito a trasmettere ai miei giocatori la mia idea di calcio, per convergere il gioco più verso il centro, senza dimenticare la spinta dei terzini. Il recupero di Barzagli – conclude – è stato molto importante, perchè giocare ogni 3 giorni è difficile e i ricambi sono fondamentali.”

Leggi anche –> Juventus-Napoli 3-1, Sturaro: “Giornata Perfetta”

Leggi anche –> Scudetto Juventus: Stadium Inviolato