Juventus-Napoli (Serie A), Zaza: "Bianconeri più forti"

Simone Zaza si è trasferito in Premier League, più precisamente al West Ham, per trovare più spazio e più continuità ma fino ad ora non sta facendo un granché bene anche se deve ancora adattarsi ad un calcio totalmente diverso da quello italiano. In qualsiasi caso, però, è rimasto nel cuore dei tifosi della Juventus che ancora gli ricordano il goal Scudetto nella sfida contro il Napoli della passata stagione.

 

L’attaccante ex Sassuolo, ai microfoni di SkySport, ha spiegato: “Ho un ricordo bellissimo di quella rete che ci portò al comando della classifica. Ci fu l’esultanza di tutti i miei compagni. Bonucci e Morata furono i primi che mi corsero incontro.” – continua – “Ancora oggi ci sono dei tifosi che mi ricordano quel gol. Stasera guarderò il match e mi farebbe piacere sei i miei ex compagni riuscissero a vincere. Il Napoli è forte ma la Juventus è fortissima, forse perché non ci sono io (ride).”