Juventus: oggi incontro decisivo col Napoli per Zuniga, ipotesi scambio con Caceres

La favola di Zuniga al Napoli, durata quattro stagioni, sembra ormai al capolinea. L’hanno capito i tifosi, che durante il ritiro di Dimaro hanno anche fischiato il colombiano apparso quasi assente e l’ha capito soprattutto la società che però non vuole cedere l’esterno per meno di dieci milioni.

L’unico che ha ancora qualche speranza è Rafa Benitez che ha cercato di parlare diverse volte con Zuniga, cercando di convincerlo a rimanere, e che in un’intervista ha rivelato di voler tenere in squadra a tutti i costi l’ex giocatore del Siena. Camilo Zuniga è il desiderio di Antonio Conte, l’identikit perfetto dell’esterno sinistro che vuole l’allenatore della Juventus.

SSC Napoli v AC Milan - Serie A

Veloce, valido tecnicamente, forte sia in fase difensiva che offensiva ma soprattutto abituato al modulo di Mazzarri, lo stesso di Conte. Ecco che allora Marotta e Paratici si sono messi a lavoro per soddisfare le esigenze del tecnico bianconero. Hanno parlato già diverse volte con la società partenopea ma gli standard sono sempre gli stessi: Zuniga per De Laurentiis vale 10 milioni, non un centesimo in meno.

La società bianconera ha cercato di mettere sul tavolo alcune contropartite come Matri o De Ceglie che però sembrano non piacere al nuovo tecnico napoletano, anche se comincia a prendere quota l’ipotesi di scambio con Martin Caceres.

Martin-Caceres-Juventus

L’incontro decisivo è fissato per oggi quando in Lega ci saranno i rappresentati di tutte le squadre della Serie A per il sorteggio dei calendari; Marotta incontrerà Bigon o lo stesso De Laurentiis (più facile Bigon perchè il presidente sarà impegnato in serata con la presentazione ufficiale della squadra) e parlerà a quattrocchi di Zuniga. La trattativa avrà la sua svolta decisiva in serata, vedremo se il Ds bianconero riuscirà a convincere la dirigenza azzurra e a portare il colombiano a Torino.

Leggi anche –> Giovani Juventus: Boakye ad un passo dal Genoa, Beltrame-Juve Stabia si complica
Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Leali e Rossi al Cagliari per arrivare a Ibarbo?