Juventus oggi, Mandzukic: "Possiamo vincere la Champions League"

Il croato crede nel progetto bianconero.

Mario Mandzukic è diventato un vero e proprio idolo per la tifoseria bianconera perchè ha dimostrato di essere un lottatore, si è sacrificato ma ha anche saputo segnare nei momenti chiave del campionato, vedi il goal contro il Milan.

L’attaccante croato ha parlato in un’intervista al quotidiano Novosti Sportske e si è detto molto felice di essere a Torino: “All’inizio non è stato semplice perchè c’erano tanti giocatori nuovi, ho avuto tanti problemi fisici e c’è voluto tempo per ambientarsi ma dopo la partita contro il Sassuolo ci siamo compattati e abbiamo svoltato la stagione.” – continua – “Io conoscevo la Juventus per il suo blasone ma ora che ci sono dentro ho capito che è più di questo. C’è un’organizzazione incredibile, lo staff dirigenziale c’è sempre stato nel momento del bisogno e questo dimostra quanto questa squadra sia unica”

Mandzukic, poi, svela la grande intesa con Allegri: “Se Simeone è un gladiatore anche Allegri è uno tosto. Ha le idee chiare ed è un vincente, lo dimostrano i risultati. Mi ha sempre sostenuto anche nei momenti meno brillanti”

Infine parla del suo futuro: “Io voglio restare al 100% perchè mi trovo bene e perchè c’è la possibilità di vincere ancora tanto. Ci bastano due grandi giocatori e potremo puntare alla Champions League. Cavani? Lo dovete chiedere alla società”