Juventus oggi, Pjanic: "Vogliamo vincere ancora"

Il bosniaco parla della sua stagione in bianconero.

Miralem Pjanic, in un’intervista alla Gazzetta Dello Sport spiega di come si sta trovando alla Juventus e degli obbiettivi che si sono posti lui e i suoi compagni.

Il centrocampista, intanto, placa gli animi riguardanti lo Scudetto: “Il campionato è lungo e difficile perché tutti ci vogliono battere. Ci saranno tante squadre che lotteranno fino alla fine. Roma e Napoli sicuro, ma credo anche l’Inter perché ha tanti ottimi giocatori”.

L’ex Roma, poi, parla dell’obbiettivo più ambito: “Abbiamo una rosa con tanta qualità e il mister ci sta ruotando anche per questo. Per vincere tutte le competizioni devi avere sempre la freschezza giusta. Siamo consapevoli della nostra forza, ma anche che la Champions è una competizione a sè. L’obiettivo per ora è passare il turno, poi dopo con la mentalità della Juve punteremo ad andare avanti il più avanti possibile.

Pjanic, infine, parla di un giocatore che potrebbe diventare un suo prossimo compagno di squadra: Witsel? Ci siamo salutati poiché ormai ci conosciamo un po’ tutti ma non gli ho chiesto se viene alla Juve. Avevamo perso, non mi sembrava giusto.