Juventus, per Allegri vicinissimo il rinnovo del contratto

Massimiliano Allegri sta per rinnovare il suo contratto alla Juventus. Il mister toscano è legato al club bianconero fino al 2016 ma la dirigenza juventina vuole prolungare il suo contratto di un anno e adeguargli lo stipendio: attualmente guadagna 2,5 milioni a stagione, la Juve gliene offre 3,5 più bonus. Allegri vorrebbe qualcosa in più ma ci si potrebbe accordare per 3,7 milioni a stagione più bonus. L’ex allenatore del Milan diventerebbe il secondo tecnico più pagato della serie A dietro Mancini, allenatore dell’Inter che guadagnerà 4 milioni netti a stagione.

La trattativa del rinnovo è avviata da tempo e probabilmente le firme ci saranno prima dell’inizio della stagione che inizierà il 16 Luglio come nella passata stagione. Lo scorso anno il tecnico livornese non fu accolto bene da un gruppo di tifosi a Vinovo per il suo passato milanista salvo poi ricredersi durante la stagione quando ha portato a casa 1 Scudetto, 1 Coppa Italia (la Decima del club) ed è arrivato inaspettatamente in finale di Champions League.

Ora dovrà continuare a vincere con una squadra rinnovata, cercare di vincere il quinto scudetto consecutivo e arrivare tra le prime quattro in Europa. Non sarà una sfida facile visto che proprio quando allenava il Milan, al suo secondo anno con la squadra rossonera gli sfuggi lo scudetto proprio “per colpa” della Juventus. In attesa di un altro regalo da Marotta, la sua seconda avventura alla Juve sta per iniziare.

Leggi anche