Juventus, Pirlo vicino all'addio da subito (Gazzetta dello Sport)

Andrea Pirlo è vicino a dire addio alla Juventus da subito. Come riporta l’edizione online della Gazzetta dello Sport, il regista bresciano è vicinissimo a trasferirsi al New York City già da luglio. Secondo il quotidiano milanese, Pirlo che tra l’altro aveva postato in questi giorni una sua foto allo Yankee Stadium, firmerà a breve un contratto con il club della Grande Mela.

Al New York City troverà altri due top player europei: David Villa, ex di Valencia e Barcellona che già milita nella squadra, e Frank Lampard, che invece arriverà a breve proprio come Pirlo, ma è sotto contratto con i New York già dallo scorso anno.  Il centrocampista italiano dovrebbe arrivare negli States il 13 luglio e debuttare proprio insieme a Lampard, contro il Montreal Impact.

La partenza di Pirlo rappresenta certamente per la Juventus una perdita importante. Il suo arrivo nel 2011 è coinciso con la rinascita bianconera: 4 scudetti, 1 Coppa Italia e 2 Supercoppe di Lega. Ora, starà a mister Allegri troverà le giuste contromisure: ma come ha fatto già capire in un intervista di qualche giorno fa, la soluzione più probabile è lo spostamento definitivo di Marchisio in cabina di regia, che comunque ha già dato ottimi risultati.

Leggi anche: Calciomercato Juventus, Pirlo a New York da gennaio?

Leggi anche: Calciomercato Juventus 2015, Pirlo pensa all’addio