Juventus Primavera: parte la nuova stagione, derby alla quarta giornata

Juve che muove i primi passi, Juve che cresce, Juve che matura. La realtà bianconera è rappresentata anche negli occhi di Younes Marzouk, neoacquisto della squadra juventina proveniente dal Metz, e negli occhi di Stefano Beltrame, dal 2011 in Primavera pronto al salto di qualità.

La Juventus del futuro si fonderà su questi nomi, saranno loro ad infiammare  lo Juventus Stadium. Giovani ambiziosi che hanno voglia di migliorare accompagnati da un nuovo allenatore, anche lui giovanissimo, Andrea Zanchetta.

Juve primavera esultanza

L’anno scorso la vittoria della Coppa Italia contro il Napoli ha consentito all’allenatore Marco Baroni di guadagnare le preferenze del Lanciano, quest’anno cercherà di ottenere qualche risultato importante in Serie B.

Quest’anno la Juventus con l’organico più rinforzato cercare di bissare un successo che manca da troppo, l’anno scorso è arrivata la Coppa Italia, ma quest’anno i giovani under 21 cercheranno di vincere il tricolore che manca dal 2006.

Beltrame Juventus

La squadra del futuro sarà fondata su questi giovani e infatti nel 2006 a trascinare i bianconeri alla vittoria dello scudetto furono Giovinco, Criscito e Paolucci, il primo è stato riportato a casa l’anno scorso, gli altri due invece sono stati ceduti e soprattutto il secondo ha fatto la fortuna prima del Genoa e poi dello Zenit, la Juventus non vuole commettere questo errore.

Il campionato partirà Sabato 24 Agosto e la Juventus, appartenente al gruppo A,  dovrà affrontare lo Spezia a Vinovo, poi trasferta a Cesena, in casa con l’Empoli fino al derby con il Torino alla quarta giornata. Il campionato si chiuderà in casa con il Novara. Buona stagione piccoli juventini, crescete bene.

Leggi anche –> Calciomercato Juventus: Gouano in prestito al RKC Waalwijk?
Leggi anche –> Giovani Juventus: ecco tutti i movimenti di mercato dei baby bianconeri